Spazio: Aschbacher (ESA) conferma la missione di Samantha Cristoforetti sulla ISS

Samantha Cristoforetti tornerà per la seconda volta sulla ISS con la missione Minerva: la conferma dal Direttore Generale dell'ESA

MeteoWeb

Durante la conferenza stampa a valle del Consiglio dell’Agenzia Spaziale Europea, appena concluso a Parigi, il Direttore Generale, Josef Aschbacher, ha confermato la missione dell’astronauta italiana Samantha Cristoforetti sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Cristoforetti tornerà per la seconda volta sulla ISS di cui l’ESA ha confermato, al momento, le attività nominali con la Russia. Cristoforetti tornerà sull’avamposto spaziale con la missione Minerva con la Crew 4. La partenza è fissata a partire dal 15 aprile prossimo con un Falcon 9 a bordo della capsula Dragon di SpaceX. Cristoforetti avrà il suolo di leader del Segmento orbitale statunitense Usos ma non rivestirà più il ruolo di comandante della ISS.

Con la missione ISS Expedition 42/Expedition 43 del 2014-2015, Samantha Cristoforetti ha conseguito il record europeo e il record femminile di permanenza nello spazio in un singolo volo con 199 giorni, record superato nel settembre 2017 dalla statunitense Peggy Whitson, a sua volta superata nel 2019 dalla collega Koch.