Covid, il sindaco di Mosca annuncia: “da oggi cancellate tutte le restrizioni”

Secondo Sobyanin la situazione a Mosca si sta gradualmente normalizzando con un minor numero di contagi e ricoveri segnalati

MeteoWeb

Nella capitale russa non verranno più richiesti i codici QR per dimostrare l’immunizzazione al COVID-19 e verranno eliminate tutte le restrizioni agli impianti di intrattenimento e sportivi: è quanto ha affermato oggi il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin.

La situazione in città si sta gradualmente normalizzando con un minor numero di contagi e ricoveri segnalati, ha scritto Sobyanin sul suo blog.