Esplosione e incendio alla centrale elettrica di Premadio: blackout nei comuni dell’Alta Valtellina

Un incendio scoppiato oggi nella centrale elettrica di Premadio, a Valdidentro, ha provocato un blackout in molti comuni dell'Alta Valtellina, bloccando molte persone sulle seggiovie a Livigno

MeteoWeb

Oggi alla centrale elettrica di Premadio, a Valdidentro, in provincia di Sondrio, è scoppiato un incendio, forse innescato dall’esplosione di un trasformatore. I residenti raccontano di aver sentito un forte boato intorno alle 12:40; poi nell’impianto gestito da A2A si sono generate le fiamme. Dal sito si è alzata un’alta colonna di fumo nero, visibile anche a vari chilometri di distanza.

Sul posto sono intervenuti il personale di A2A e i Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme.

L’incidente alla centrale ha provocato un blackout in vari Comuni dell’Alta Valtellina, tra cui anche Livigno e Bormio, secondo quanto segnalato da molti cittadini. Proprio a causa dell’assenza di corrente, a Livigno molte persone sono rimaste bloccate sulle seggiovie. Sono state soccorse e fatte scendere in sicurezza, utilizzando i motori diesel.