Maltempo Argentina, forti piogge nella provincia di Jujuy: fiumi esondati ed evacuazioni – VIDEO

Le forti piogge che oggi hanno colpito la provincia nordoccidentale di Jujuy hanno fatto esondare fiumi e torrenti, costringendo all'evacuazione di alcune famiglie

MeteoWeb

Le intense piogge registrate questa mattina in gran parte della provincia di Jujuy, nel remoto nord-ovest dell’Argentina, hanno causato lo straripamento di fiumi e torrenti, che hanno costretto l’evacuazione di alcune famiglie e l’interruzione del traffico sulla Strada Nazionale 34. Altri disagi hanno richiesto l’intervento di Polizia, Vigili del Fuoco e personale della Protezione Civile.

Nella capitale Jujuy, diverse case sono state allagate e diverse persone che vivevano nell’insediamento di Guayacán hanno dovuto essere evacuate da squadre di emergenza. “C’è stato un debordamento in un settore del quartiere di Chijra e circa 25 persone che ci vivono, tra cui donne, uomini e bambini, sono state evacuate“, ha detto il direttore generale di Emergencias, Francisco Guanuco, aggiungendo che tutti “stanno bene” e che hanno ricevuto alloggio e cibo presso il Centro de Participación Vecinal nello stesso quartiere.

Le forti piogge hanno aumentato il flusso di diversi fiumi e torrenti, tra cui il Rio Grande e il fiume Xibi Xivi, che è esondato nel sud della capitale, impedendo la circolazione stradale. Secondo fonti del Coordinamento provinciale per le emergenze, nel capoluogo all’alba si registravano 97mm di pioggia caduta, mentre l’allerta meteo continua per i prossimi giorni.

La Segreteria per la Sicurezza Stradale di Jujuy ha riferito che il traffico veicolare è interrotto sulla Strada Nazionale 34 all’altezza del ponte sul fiume Ledesma, nel sud-est della provincia. Il fiume, esondando, ha invaso la strada con grandi quantità di acqua (vedi video in fondo all’articolo). Allo stesso modo della 34, anche la strada 56 è invasa da tanta acqua, quindi il traffico è completamente interrotto.

Forti piogge nella provincia argentina di Jujuy, il fiume Ledesma fa paura [VIDEO]