Guerra in Ucraina, anche gli USA chiudono lo spazio aereo alla Russia: “il dittatore pagherà, sequestreremo yacht e jet privati agli oligarchi”

Anche gli Stati Uniti hanno chiuso lo spazio aereo alla Russia dopo UE e Canada

MeteoWeb

Dopo l’Unione europea e il Canada, anche gli Stati Uniti hanno chiuso lo spazio aereo alla Russia: la decisione è stata poi ufficializzata dall’annuncio del presidente Joe Biden.
United Airlines e United Parcel Service (UPS) hanno già sospeso i voli sullo spazio aereo russo, unendosi ad altri importanti vettori statunitensi Delta Air Lines e American Airlines.
Sto annunciando che ci uniremo ai nostri alleati nel chiudere lo spazio aereo americano a tutti i voli russi, isolando ulteriormente la Russia e aggiungendo un’ulteriore pressione sulla loro economia,” ha affermato Biden nel suo discorso sullo Stato dell’Unione.

Americani voglio essere sincero con voi, come vi ho sempre promesso. Un dittatore russo” sta invadendo un paese straniero e pagherà un prezzo alto per questo. “Nelle battaglie contro le autocrazie, le democrazie sono unite,” ha affermato Biden. “Quando la storia di quest’epoca sarà scritta, la guerra di Putin contro l’Ucraina avrà reso la Russia più debole e il resto del mondo più forte“.
Questo è un test vero, ma ha bisogno di tempo. Siamo più uniti all’ONU, siamo più uniti in Europa, la gente è contro la guerra, lo è in tutto il mondo, anche in Russia“. “Stasera – ha dichiarato Biden – dico che gli oligarchi russi e i leader corrotti che hanno fatto miliardi di dollari con questo violento regime, non lo faranno più. Il dipartimento di Giustizia sta mettendo insieme una task force che darà la caccia ai crimini commessi dagli oligarchi russi“. “Ci stiamo unendo con gli alleati europei per trovare e sequestrare i loro yacht, i loro appartamenti di lusso, i loro jet privati,” ha aggiunto il presidente.