Guerra in Ucraina: l’ESA deplora “tragici eventi”, annullato collegamento dalla ISS con Matthias Maurer

Annullata la sessione di domande e risposte in volo con l'astronauta dell'ESA Matthias Maurer

MeteoWeb

Anche le attività spaziali si fermano a causa della guerra in Ucraina: l’Agenzia Spaziale Europea ha annunciato di avere annullato la conferenza dalla Stazione Spaziale Internazionale dell’astronauta tedesco dell’ESA Matthias Maurer.
Partito l’11 novembre scorso con la missione Crew-3, Maurer avrebbe dovuto parlare con la stampa mercoledì prossimo in un collegamento dalla ISS.
In vista della guerra in Ucraina, vi chiediamo di comprendere che la sessione di domande e risposte in volo con l’astronauta dell’ESA Matthias Maurer, prevista per giovedì 3 marzo 2022, 15:10-15:30 Cet (14:10-14 :30 Gmt) è stato annullata“.
Proprio ieri si era svolto l’incontro dell’ESA con gli Stati membri al termine del quale l’Agenzia Spaziale Europea aveva diffuso una dichiarazione riguardo lo stato della cooperazione spaziale con la Russia e, in un tweet, Aschbacher aveva nuovamente deplorato la guerra in Ucraina: “Deploriamo i tragici eventi che stanno avvenendo in Ucraina, una crisi che negli ultimi giorni è drammaticamente degenerata in guerra. Molte decisioni difficili vengono ora prese all’ESA in considerazione delle sanzioni messe in atto dai governi dei nostri Stati membri,” ha affermato Aschbacher.