Il Meteo in Veneto: temperature in ripresa fino a metà settimana

Domani nelle ore più fredde formazione di foschie e locali nebbie/nubi basse in pianura e nei fondovalle

MeteoWeb

Sull’Europa centro meridionale permangono condizioni in prevalenza anticicloniche con tempo perlopiù stabile anche sulla nostra regione. Le temperature saranno in ripresa fino a metà settimana, con valori in media per il periodo o leggermente superiori nei valori massimi, poi caleranno leggermente“: sono le previsioni meteo per il Veneto, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi sulle Prealpi parzialmente nuvoloso, altrove inizialmente sereno o poco nuvoloso sui settori centro-orientali e sulle Dolomiti, in seguito tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dai settori occidentali fino a cielo nuvoloso o molto nuvoloso ovunque entro fine giornata. Non si esclude qualche locale banco di nebbia in pianura dopo il tramonto. Temperature massime in contenuto aumento. Venti in pianura in prevalenza deboli orientali, solo a tratti moderati sulla costa e zone limitrofe; in quota moderati sudoccidentali, fino a tesi in alta quota.

Domani al mattino cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso, nel corso del pomeriggio tendenza ad attenuazione della nuvolosità medio-alta, mentre tenderà a permanere nuvolosità bassa irregolare alternata a schiarite, specie sui settori centro-meridionali della pianura. Nelle ore più fredde formazione di foschie e locali nebbie/nubi basse in pianura e nei fondovalle.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime in aumento; massime senza notevoli variazioni o in lieve aumento sui settori sud-occidentali della pianura.
Venti: In pianura in prevalenza deboli dai quadranti orientali. In quota moderati/tesi dai quadranti occidentali.
Mare: Calmo o poco mosso.

Mercoledì 16 iniziali foschie e locali nebbie in pianura e in qualche fondovalle seguite da cielo sereno o poco nuvoloso; nel corso del pomeriggio tendenza a formazione di nubi cumuliformi irregolari, più compatte ed estese in serata.
Precipitazioni: Generalmente assenti.
Temperature: In aumento, specie nei valori massimi che risulteranno superiori alla media del periodo, specie sui settori sud-occidentali della pianura.
Venti: In pianura al mattino dai quadranti occidentali deboli, a tratti moderati, nel corso del pomeriggio deboli/moderati dai quadranti orientali. In quota da tesi a moderati da nord-ovest/nord.
Mare: Calmo o poco mosso.

Giovedì 17 in pianura inizialmente nuvoloso con foschie o locali nebbie, nel corso della mattinata nuvolosità irregolare con schiarite che diverranno più ampie nel pomeriggio. Sulle zone montane in prevalenza nuvoloso con precipitazioni generalmente assenti. Temperature minime in generale aumento, massime in calo, salvo sui settori centro-orientali della pianura dove risulteranno stazionarie o in aumento. In pianura venti dai quadranti orientali deboli, a tratti moderati; in quota venti tesi dai quadranti settentrionali.

Venerdì 18 tempo stabile e in prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo sviluppo di qualche annuvolamento cumuliforme in prossimità dei rilievi nel pomeriggio. Buona visibilità. Temperature senza notevoli variazioni in pianura; sulle zone montane minime in calo, massime in aumento.