Maltempo, picchi di 160mm in Campania: si apre una voragine in Irpinia | VIDEO

La pioggia caduta incessantemente a Celzi ha provocato infiltrazioni gravi in una zona ad alto rischio idrogeologico, formando un'ampia voragine

MeteoWeb

La Campania è la regione più colpita dalle piogge portate da una perturbazione atlantica, che sta interessando il Centro-Sud, in particolare le regioni tirreniche. In Campania, gli accumuli pluviometrici sono considerevoli, in particolare in provincia di Salerno, dove spiccano i 157mm caduti a Badia, 146mm a Castiglione del Genovesi, 131mm a Salerno, 117mm a Ravello, 116mm a Cava de’ Tirreni, 113mm a Frassineto, 107mm a Buonabitacolo. Punte di 79mm anche in provincia di Avellino.

Proprio nell’Avellinese, si è aperta una voragine dal diametro di circa 5 metri e profonda 2 in un terreno nella frazione Celzi di Forino (vedi video in fondo all’articolo). La pioggia caduta incessantemente ha provocato infiltrazioni gravi in una zona ad alto rischio idrogeologico. A ogni temporale, infatti, la frazione si allaga, con i piani terranei e quelli interrati che vengono inondati dall’acqua, dal fango e dai detriti, mettendo a rischio la popolazione residente. Più volte, alcune famiglie sono state evacuate con i mezzi anfibi dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, che anche questa volta tengono sotto controllo la frazione.

La situazione al momento è monitorata e non c’è il rischio che si debbano sgomberare famiglie, ma tra i residenti della frazione Celzi la preoccupazione è tanta, anche perché è in vigore l’allerta meteo fino a domani.

Forti piogge in Campania, si apre una voragine a Celzi | VIDEO

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: