Maltempo: lieto fine per un anziano signore bloccato da ieri sera dalla neve, nel catanese

L'auto dell'uomo, al momento del ritrovamento, era bloccata dalla neve e dal terreno dissestato

MeteoWeb

Un uomo di 84 anni di cui si erano perse le tracce dal tardo pomeriggio di ieri, è stato ritrovato e messo in salvo. Era rimasto bloccato in auto dalla neve. A dare l’allarme è stata la famiglia, dopo il mancato rientro dell’uomo. La figlia aveva anche pubblicato un post sui social, in cui chiedeva a chiunque lo avesse visto di avvisare le forze dell’ordine.

E’ accaduto a Pedara, nel Catanese, dove è reso necessario l’intervento di Vigili del Fuoco, Carabinieri, Servizio di Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e Misericordia. L’uomo, come ha scritto la figlia sui social, si era allontanato a bordo della propria Citroen C3 di colore azzurro per non fare più ritorno a casa. Le ricerche, già avviate la scorsa notte, sono proseguite questa mattina con il coinvolgimento di ulteriori uomini e mezzi del sistema di Protezione Civile.

Il ritrovamento dell’anziano signore avvenuto in tarda mattinata in zona Tarderia, ed è stato possibile grazie alla geolocalizzazione del cellulare dell’uomo e al sistema GPS presente nell’autovettura. Tra i primi ad arrivare sul luogo i carabinieri della Stazione e i volontari della Misericordia di Pedara accompagnati dal primo cittadino Alfio Cristaudo. L’auto, al momento del ritrovamento, era bloccata dalla neve e dal terreno dissestato. L’anziano signore stava apparentemente bene, ma è stato affidato alle cure del personale medico di un’ambulanza del 118 che lo ha condotto al pronto soccorso.