Non si ferma la corsa allo Spazio della Cina: testato razzo per nuovi lanci diretti alla stazione Tiangong

Il test ha riguardato un motore a razzo ossidrico ad alta spinta, che ha completato una prova di 520 secondi

MeteoWeb

La Cina ha effettuato un nuovo passo avanti nella sua corsa allo Spazio: il gigante asiatico ha realizzato con successo i primi test del motore del razzo che utilizzerà per i prossimi lanci dei nuovi laboratori da portare sulla stazione Tiangong.
Il Paese prevede altre 6 missioni, incluso il lancio dei moduli di laboratorio Wentian e Mengtian, 2 veicoli spaziali cargo e 2 navicelle con equipaggio nel 2022 per completare la costruzione della sua stazione spaziale.

Il test ha riguardato un motore a razzo ossidrico ad alta spinta, che ha completato una prova di 520 secondi in vista della preparazione dei prossimi lanci: sviluppato dalla China Aerospace Science and Technology Corporation, il motore è progettato per lo stadio principale dei vettori Long March-5.