Piogge torrenziali in Malesia, gigantesca frana travolge Ampang: 4 morti, “vittime sepolte sotto 2 metri di fango”

Il maltempo ha provocato una gigantesca frana ad Ampang, alla periferia della capitale Kuala Lumpur

MeteoWeb

Piogge torrenziali, insolitamente abbondanti per la stagione, hanno colpito la Malesia nelle scorse ore: i servizi di emergenza hanno reso noto che 4 persone sono morte ad Ampang, alla periferia della capitale Kuala Lumpur, a causa di una gigantesca frana innescata dalle precipitazioni.
Le piogge, cadute per una trentina di minuti, hanno causato il crollo di una collina su un blocco di case: “Le vittime sono state trovate sepolte sotto circa due metri di fango: non sono riuscite a fuggire in tempo,” ha spiegato Norazam Samis, capo dei servizi di emergenza dello stato di Selangor.