Ambiente, clamorosa protesta di un tifoso in premier league: si lega al palo con le fascette durante Everton-Newcastle

Clamorosa protesta sul tema della tutela dell'ambiente da parte di un giovane in premier league durante Everton-Newcastle

MeteoWeb

Un clamoroso fuoriprogramma che ha fatto vivere qualche momento di panico nei primi minuti della ripresa di Everton-Newcastle, recupero della 20ª giornata di Premier League. Il match è stato sospeso nei primi minuti della ripresa, a causa dell’invasione di campo di un tifoso. Non una novità negli stadi di tutta Europa, ma in questo caso la particolarità è nella protesta del ragazzo (contro l’inquinamento e l’utilizzo del petrolio) che, con una fascetta, si è legato al palo della porta dell’Everton. E’ stato necessario l’intervento degli addetti alla sicurezza per liberare l’invasore e, dopo quasi 10 minuti, riprendere il match.