Roma: si masturba mentre guida l’autobus e si filma, sospeso autista Atac

Da giorni il video gira nelle chat dei dipendenti dell'azienda

MeteoWeb

Alla guida del bus ma senza mani sul volante: una la utilizzava per masturbarsi, mentre nell’altra aveva il cellulare per riprendersi.
Un autista Atac è stato sospeso dalla municipalizzata dei trasporti e ora viaggia verso il licenziamento per essersi toccato mentre era alla guida, con il bus in corsa, e filmandosi. Non è chiaro se sul mezzo ci fossero altre persone, oltre all’autista.

Da giorni il video (ripresa notturna, risalente a inizio marzo) gira nelle chat dei dipendenti dell’azienda di proprietà del Campidoglio. La storia si è diffusa velocemente e i vertici della controllata del Comune sono intervenuti per fermare il conducente e congelargli lo stipendio. Il dipendente è stato già sentito dalla commissione disciplinare.