Meteo, forte scirocco a Palermo: alberi abbattuti e danni

Decine di interventi dei Vigili del Fuoco a Palermo e in provincia per il vento di scirocco che ha raggiunto gli 80km/h: danni e voli dirottati

MeteoWeb

Un forte vento di scirocco ha colpito oggi la Sicilia, facendo schizzare le temperature verso l’alto sulla costa tirrenica e provocando danni a Palermo. Il capoluogo ha registrato una temperatura massime di +26°C e raffiche di vento fino ad 81km/h. Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco nel capoluogo e in provincia.

Le richieste di intervento sono relative a grondaie, vetri e pali pericolanti ma anche alberi abbattuti. Il vento ha fatto crollare alcune piante in strada in via Angelo Senisio, in via Vincenzo Di Marco, in Largo Akrai e sulla provinciale per Bellolampo. Interventi anche in via Roma per alcuni vetri che rischiavano di finire per strada. Parte di un tetto è caduta in via Sagittario e un palo pericolante dell’illuminazione si è abbattuto a terra in via Giovanni Zappalà. Inoltre, oggi 3 voli tre voli diretti all’aeroporto Falcone-Borsellino sono stati dirottati a Catania. Si tratta di tre voli Ryanair, uno proveniente da Roma Fiumicino, l’altro da Budapest e il terzo da Bergamo.

Interventi anche in provincia, dove il vento ha sempre raggiunto gli 80km/h. Si registrano un palo pericolante in via Giummari e una grondaia in via Sardegna a Carini. A Monreale sono caduti calcinacci in via Venero. A Partinico palo pericolante in corso dei Mille.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: