Siccità: dal Po riemergono imbarcazioni della II Guerra Mondiale | FOTO e VIDEO

Siccità in Pianura Padana, il Po a secco svela una serie di relitti della Seconda Guerra Mondiale

MeteoWeb

La fase di siccità che sta colpendo il fiume Po sta facendo riemergere diversi relitti risalenti alla II Guerra Mondiale. Oltre a un cingolato delle truppe tedesche, rinvenuto a Sermide, nel Mantovano, è stata segnalata un’antica chiatta a Gualtieri, nel Reggiano. Il relitto si trova nei pressi dell’Isola degli Internati, un’area che nel 1945 era gestita da una cooperativa agricola composta da ex prigionieri del conflitto.
A immortalare una di queste imbarcazioni è stato Alessio Bonin, fotoamatore di Boretto.

Per noi del posto non è una novità, nel senso che dagli anni Duemila, almeno sei mesi all’anno riusciamo a vedere queste bettoline affondate. Tanto che ci sono da allora iniziative per portare qui turisti e cittadini ai quali spieghiamo la storia. Certo con questo livello di siccità, in questo periodo riusciamo a vedere qualcosa di più del solito, arrivando anche a tre quarti rispetto alla metà,” ha spiegato all’ANSA, il sindaco di Gualtieri Renzo Bergamini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessio Bonin (@alessiobonin)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessio Bonin (@alessiobonin)