Covid, Speranza: “guardiamo ad una fase nuova, per l’addio al Green Pass dobbiamo valutare passo dopo passo”

Covid, il Ministro Speranza: "il percorso è ancora un percorso di fiducia che guarda a una fase nuova, ma di gradualità"

MeteoWeb

Per l’addio al Green Pass dopo il 31 marzo, allo scadere cioè dello stato di emergenza legato al Covid, “penso che dobbiamo valutare passo dopo passo”. Lo ha affermato il Ministro della Salute Roberto Speranza, a margine di un’iniziativa a Firenze. “Proseguira’ il confronto tra di noi nel Governo, e fra Governo e Parlamento, e valuteremo la strada migliore: il percorso e’ ancora, per quanto mi riguarda, un percorso di fiducia che guarda a una fase nuova, ma di gradualita’, perche’ questo e’ il metodo che ci siamo dati, e finora ha portato a risultati che credo siano sotto gli occhi di tutti”, ha aggiunto.

I vaccini sono lo scudo essenziale e io chiedo a chi non ha ancora fatto il booster o il richiamo di farlo: chiediamo ai no vax di vaccinarsi. Ci sono anche nuovi strumenti a nostra disposizione: come sapete da qualche giorno, c’e’ Novavax disponibile, con una tecnologia diversa che puo’ convincere persone che non hanno ancora fatto questa scelta”, ha detto Speranza. Inoltre, “dobbiamo continuare con un atteggiamento di cautela e attenzione, e penso che l’utilizzo delle mascherine nei luoghi chiusi sia ancora molto importante. Quindi fiducia, guardare avanti, ma con i piedi per terra e un passo alla volta“, ha concluso il Ministro Speranza.