Ucraina, il Governo: “razzi russi su un istituto con struttura nucleare”

Secondo la principale agenzia di sicurezza ucraina, la Russia ha lanciato razzi sull'Istituto di fisica e tecnologia di Kharkiv, che ospita una struttura nucleare

MeteoWeb

La principale agenzia di sicurezza ucraina ha riferito che le forze russe hanno lanciato razzi sull’Istituto di fisica e tecnologia di Kharkiv, che ospita una struttura nucleare. Lo riferisce il Washington Post, precisando di non poter confermare in modo indipendente la notizia.

La notizia è stata diffusa con un post su Telegram attraverso Ukraine Now, un canale governativo, secondo cui l’attacco “avrebbe potuto portare a una rilevante catastrofe ambientale“. La struttura, conosciuta come Neutron Source, ha “37 elementi di combustibile nucleare scaricati nella sua zona attiva“.

La notizia, dunque, è ancora da confermare. Già nei giorni scorsi, si era verificata una situazione simile, quando era stato denunciato un attacco militare da parte dei russi alla centrale nucleare Zaporizhzhya, la centrale nucleare più grande d’Europa e la 5ª al mondo. In quel caso, ci sono state versioni discordanti, con la Russia che l’ha definita una “messinscena” di Kievcon l’obiettivo di accusare la Russia di causare un incidente nucleare”.