Ministero della Difesa russo: “Kiev ha nascosto le tracce di un programma biologico militare finanziato dagli USA”

Secondo il portavoce del Ministero della Difesa russo, sono state rivelate le prove di un programma biologico militare finanziato dagli Stati Uniti e sviluppato in Ucraina

MeteoWeb

Durante un’operazione speciale della Russia in Ucraina sarebbero state trovate le prove di un programma biologico militare finanziato dagli Stati Uniti e sviluppato in Ucraina, secondo quanto riporta TASS, citando le parole di Igor Konashenkov, portavoce del Ministero della Difesa russo.

Nel corso dell’operazione militare speciale, sono state rivelate prove delle operazioni affrettate del regime di Kiev per nascondere qualsiasi traccia del finanziamento del programma biologico militare da parte del Dipartimento della Difesa statunitense in Ucraina“, ha affermato Konashenkov. Secondo il portavoce, l’informazione che il 24 febbraio sono stati urgentemente distrutti agenti patogeni particolarmente pericolosi, come peste, antrace, colera, tularemia e altre malattie letali, è stata ricevuta dai dipendenti dei biolaboratori ucraini.

Secondo Konashenkov, dopo l’inizio dell’operazione militare speciale della Russia in Ucraina, il Ministero della Salute ucraino ha impartito istruzioni a tutti i biolaboratori di distruggere urgentemente gli agenti patogeni pericolosi in loro possesso. “Ovviamente, dopo l’avvio delle operazioni militari speciali, il Pentagono ha avuto paura che venissero smascherati esperimenti biologici segreti in Ucraina. Condivideremo i risultati dell’analisi dei documenti che abbiamo ricevuto nel prossimo futuro. Alcuni di loro, in particolare le istruzioni del Ministero della Salute ucraino di distruggere gli agenti patogeni e i certificati di completamento dei biolaboratori di Kharkov e Poltava li stiamo pubblicando proprio ora”, ha affermato.