Energia, Cingolani: “prima nave per la rigassificazione operativa dal 2023”

La nave per la rigassificazione potrà essere ormeggiata "dove c'è un tubo del gas e ce ne sono diversi in Italia, ci sono diversi punti di innesco"

MeteoWeb

Stiamo chiudendo attraverso Snam: il primo semestre del 2023 la prima nave sarà operativa” per la rigassificazione. E’ quanto annunciato dal ministro della transizione ecologica, Roberto Cingolani, intervenendo al ‘Live In‘ di SkyTg24 in diretta da Bari. “La nave – ha riferito il ministro – la ormeggi dove c’è un tubo del gas e ce ne sono diversi in Italia, ci sono diversi punti di innesco“. “La nave – ha rilevato – si compra o si affitta per 400-500 milioni, da’ 5 miliardi di metri cubi l’anno e sappiamo che quando la transizione sarà andata avanti”.