Maltempo Piemonte, fulmine sul tetto: brucia un’azienda agricola del Tortonese

Il maltempo delle scorse ore potrebbe essere il responsabile di un incendio che ha devastato i locali della società agricola 'Il Vino e le Rose', in Piemonte

MeteoWeb

È iniziato il peggioramento che soprattutto nel tardo pomeriggio-sera di oggi, sabato 23 aprile, porterà forti piogge e temporali in Piemonte, in particolare nella fascia montana e pedemontana, con accumuli che entro la mezzanotte potrebbero superare i 100mm.

Il maltempo delle scorse ore potrebbe essere il responsabile di un incendio che ha devastato i locali della società agricola ‘Il Vino e le Rose’ che gestisce l’Oasi di Mastarone, sulla cima della collina di Momperone, nel Tortonese. Il rappresentante legale Massimiliano Murgo attribuisce le possibili cause del rogo a un fulmine che ha colpito la copertura. “Infatti ieri, per tutta la giornata, serata compresa, la zona è stata interessata da temporali, con nuvole anche basse. Vogliamo escludere l’origine dolosa, così come un eventuale mozzicone di sigaretta spento male, anche perché il pavimento è in materiale infiammabile“, sottolinea Murgo.

I danni ammontano ad almeno 10mila euro solo per le attrezzature distrutte; da quantificar il valore del tetto del portico crollato.