Il Meteo in Veneto: oggi temporali e forti raffiche di vento

Oggi precipitazioni anche a carattere di temporale, calo termico e rinforzo della ventilazione

MeteoWeb

Sabato 9 aprile venti a tratti tesi, con possibili locali raffiche per temporali in pianura dalle ore centrali e per Foehn sulle zone montane e pedemontane. Nel pomeriggio/sera venti di Bora anche forti e con probabili significative raffiche su costa e pianura adiacente, più intense su quella centro-meridionale”: è quanto segnalano gli esperti Arpav in relazione alla situazione meteo attesa nella giornata di domani in Veneto.

Per quanto riguarda invece l’evoluzione generale, nel consueto bollettino si spiega: “Il passaggio di una veloce saccatura in ingresso da nord-ovest porterà una veloce fase di tempo instabile/perturbato nella giornata di sabato con precipitazioni anche a carattere di temporale, calo termico e rinforzo della ventilazione dai quadranti orientali in pianura e da nord in quota. Da domenica pressione in deciso aumento per l’espansione di un promontorio anticiclonico sul Mediterraneo, con tempo nuovamente stabile ma temperature ancora basse per il periodo, specie nelle minime. Da lunedì ripresa dei valori termici“.

Oggi sulle zone montane nuvoloso o molto nuvoloso, in pianura tendenza ad aumento della nuvolosità dapprima sui settori settentrionali poi nel corso del pomeriggio/sera anche altrove, specie sui settori orientali e centro-meridionali. A fine giornata ampie schiarite ovunque. Probabilità in aumento di precipitazioni fino a medio-alta (50-75%) ad iniziare dalle zone settentrionali, in estensione al resto del territorio nel corso del pomeriggio. Si tratterà di precipitazioni sparse, con rovesci o temporali soprattutto tra Pedemontana e pianura. Probabili locali grandinate di piccole dimensioni. Limite della neve intorno ai 1100/1400 m localmente più in basso in caso di rovesci. Dal tardo pomeriggio fenomeni in diradamento fino ad esaurimento entro fine giornata. Temperature massime in calo in montagna, stazionarie in pianura; valori minimi raggiunti in serata. Deciso rinforzo dei venti di Bora sulla costa e pianura limitrofa fino a risultare a tratti anche forti sui settori meridionali.

Domani tempo stabile con cielo sereno, aria tersa ed ottima visibilità. Non si esclude qualche locale annuvolamento durante le ore centrali sui rilievi, specie su quelli dolomitici più settentrionali. A fine giornata ingresso di nubi alte da ovest.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime in ulteriore diminuzione con valori che anche sulla Pedemontana potranno risultare prossimi o localmente inferiori a zero. Temperature massime stazionarie o localmente in ulteriore diminuzione.
Venti: In pianura deboli variabili, sulla costa in prevalenza deboli da sud-est. In quota moderati/tesi da nord-ovest.
Mare: Nella notte fino alle prime ore mosso, poi poco mosso.

Lunedì 11 tempo stabile con cielo in prevalenza sereno o al più poco nuvoloso per passaggi di nubi alte.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: In ripresa in entrambi i valori.
Venti: In pianura in prevalenza deboli dai quadranti orientali. In quota da tesi a moderati da nord-ovest.
Mare: Poco mosso.

Martedì 12 permangono condizioni di tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso per nubi alte e sviluppo di qualche cumulo a ridosso dei rilievi durante le ore centrali ma senza precipitazioni. Temperature in ulteriore aumento. Venti a regime di brezza sulla costa.

Mercoledì 13 tempo stabile ma con cielo a tratti parzialmente nuvoloso per nubi alte. Temperature minime in ulteriore aumento, massime senza notevoli variazioni in pianura, in aumento sulle zone montane. Venti in pianura deboli dai quadranti orientali.