La NASA rinvia al 12 aprile il test cruciale della missione Artemis 1

Nuovo ritardo per il wet dress rehearsal di Artemis 1

MeteoWeb

La NASA ha posticipato a martedì 12 aprile, la ripresa del test “wet dress rehearsal” della missione Artemis 1. L’agenzia aveva pianificato di eseguire nuovamente il test che riguarda il rifornimento e altre importanti attività di pre-lancio ieri, 9 aprile, al Pad 39B del Kennedy Space Center in Florida.

Il team della missione, però, ha deciso di modificare la procedura di test dopo aver notato un problema con una valvola di ritegno dell’elio, che impedisce al gas di fuoriuscire dall’enorme razzo Space Launch System (SLS) di Artemis 1. L’elio viene utilizzato per pulire le linee del motore prima di caricare e drenare il propellente, hanno spiegato i funzionari della NASA in un aggiornamento.

Le prove generali modificate si concentreranno principalmente “sul tanking dello stadio principale e sulle operazioni minime di propellente sullo stadio di propulsione criogenico provvisorio con i sistemi di terra,” hanno precisato i funzionari dell’Agenzia. “A causa delle modifiche alle procedure di carico richieste per il test modificato, è previsto che il wet dress rehearsal riprenda martedì 12 aprile e il tanking giovedì 14 aprile“.

Questo non è il primo ritardo per il wet dress rehearsal di Artemis 1. Il test è iniziato il 1° aprile e il team della missione sperava di concludere la procedura circa 48 ore dopo, il 3 aprile. Sono emerse però diverse criticità, incluso un problema tecnico con il sistema di ventole sull’enorme torre di lancio mobile dell’SLS, e con una valvola di sfiato della pressione bloccata sulla struttura.

Questi problemi inizialmente hanno ritardato e poi interrotto il test, poiché il team di Artemis 1 si è fermato per consentire il lancio della missione Ax-1 di Axiom Space verso la Stazione Spaziale Internazionale. Ax-1 è decollata l’8 aprile dal Pad 39A del KSC, che è accanto al 39B, e la sua partenza ha spianato la strada alla prosecuzione del wet dress rehearsal di Artemis 1.

Artemis 1 lancerà una navicella spaziale Orion senza equipaggio in una missione di circa un mese intorno alla Luna. La NASA non fisserà una data di lancio obiettivo fino a quando il wet dress rehearsal non sarà terminato e le squadre non avranno analizzato i dati risultanti, ma è improbabile che la missione decolli prima di giugno.

Se tutto andrà bene con Artemis 1, Artemis 2 lancerà astronauti intorno alla Luna nel 2024 e Artemis 3 atterrerà un equipaggio vicino al polo sud lunare nel 2025 o 2026.