Luna, nuovo intoppo per il test Artemis: si procede con il countdown

Nuovo problema imprevisto per la missione Artemis I, ma questa volta il countdown non si ferma

MeteoWeb

Dopo le difficoltà già registrate ieri, un nuovo problema imprevisto con la temperatura del propellente da caricare nel razzo, al Kennedy Space Center in Florida, ha messo il bastone tra le ruote al test della NASA, ma nonostante questo non si è interrotto il conto alla rovescia della grande prova generale per il lancio di Artemis I, la missione senza equipaggio che aprirà la strada al ritorno dell’uomo sulla Luna. Su Twitter i referenti dell’agenzia spaziale statunitense fanno sapere di essersi “imbattuti in un limite di temperatura per l’ossigeno liquido prima che fluisse nello stadio centrale. Il team sta lavorando per aggiornare le procedure e regolare le pressioni in base ai dati sulla console. Il countdown sta continuando per ora e il team valuterà dove risincronizzarlo dopo aver riconfigurato le procedure di caricamento“. In un tweet successivo la NASA spiega che “i team stanno ancora lavorando per aggiornare le procedure. Ci sono molte tecniche per farlo bene“.