Colpo di coda dell’inverno: neve sul Vesuvio e temperature in calo | FOTO

Dopo le forti piogge dei giorni scorsi, sono tornati freddo e neve anche in Campania: imbiancato il Vesuvio

/
MeteoWeb

Un’ondata di freddo e neve ha fatto rimpiombare l’Italia in inverno nonostante siamo già in primavera. Dalla notte sono in atto nevicate diffuse in molte regioni, anche fino a bassa quota e persino sulla costa in Liguria. Gli effetti del maltempo si fanno sentire anche in Campania. Dopo le forti piogge dei giorni scorsi, è tornata anche la neve, che ha imbiancato il Vesuvio (vedi foto della gallery scorrevole in alto).

Le precipitazioni, a tratti anche grandinigene, che si sono abbattute sulle città poste alle pendici del vulcano hanno dato una momentanea tregua, lasciando intravedere il manto bianco che ricopre gran parte del Vesuvio. Le temperature sono decisamente più basse rispetto ai giorni scorsi. A Napoli e Salerno, si registrano +9°C in pieno pomeriggio; +7°C a Caserta, +6°C ad Avellino, +5°C a Benevento.

Intanto nel pomeriggio, è stata avvistata una tromba marina a Positano, sulla Costiera Amalfitana.

La Protezione Civile regionale ha prorogato fino a domani l’allerta meteo.

Tromba marina a Positano, in Costiera Amalfitana | VIDEO

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: