Stazione Spaziale, conclusa la prima missione privata Ax-1: ammaraggio riuscito

La capsula si era sganciata dall'Iss circa 16 ore prima dell'ammaraggio, bel riuscito, al largo della Florida

MeteoWeb

E’ rientrata sulla Terra la missione Axiom-1 (Ax-1), la prima interamente privata ospitata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss). La missione era stata rinviata più volte a causa delle cattive condizioni meteorologiche, ma ora la capsula Crew Dragon Endeavour è ammarata al largo delle coste della Florida, come previsto. Dopo 17 giorni, nove in più del previsto, la missione si è conclusa per i quattro membri dell’equipaggio: il comandante Michael Lopez-Alegria, il pilota Larry Connor, l’investitore israeliano Eytan Stibbe e l’imprenditore canadese Mark Pathy.

La capsula si era sganciata dall’Iss circa 16 ore prima. La nave ha resistito alla vertiginosa discesa sulla Terra grazie al suo scudo termico, poi è stata rallentata da enormi paracadute. La missione, denominata Ax-1, è stata organizzata dalla compagnia americana Axiom Space.