Ondata di caldo eccezionale nel Nord dell’India: a New Delhi attesi +46°C

Eccezionale ondata di caldo in India: temperature superiori alla media da settimane

MeteoWeb

L’India sta affrontando un’eccezionale ondata di caldo: il Paese sta registrando temperature decisamente superiori alla media dall’11 marzo, con la capitale New Delhi che registra punte di +42°C da giorni. Il Dipartimento Meteorologico Indiano non prevede alcuna tregua nei prossimi giorni, ed ha diramato un’allerta gialla per un ulteriore rialzo termico nella capitale, fino a +46°C da domani. In Rajasthan sono attese punte di +48°C.

I picchi di temperatura si registrano di norma a maggio e giugno, i mesi più torridi dell’anno nel Centro/Nord del Paese, ma quest’anno il passaggio alle temperature estive è stato brusco. Marzo 2022 è risultato il più caldo della storia, da quando l’Istituto ha iniziato la registrazione dei dati, all’inizio del XXI secolo.

Il caldo estremo sta avendo numerose ripercussioni, dall’aumento della domanda energetica, con blackout in tutta l’India, all’autocombustione delle discariche a cielo aperto delle megalopoli.