Previsioni Meteo: moderata alta pressione verso il Mediterraneo centrale, oggi bel tempo prevalente

Previsioni Meteo: da evidenziare possibili, locali addensamenti pomeridiani su alcuni rilievi appenninici con qualche breve rovescio. I dettagli fino alla mezzanotte

MeteoWeb

L’azione più fresca e instabile che nelle ultime 24 ore ha portato ancora rovesci e qualche temporale soprattutto sulle regioni settentrionali alpine, prealpine e sulle medie e alte pianure centro-orientali, localmente sulla Liguria, è definitivamente evoluta verso Est. Sull’Italia, la pressione è in aumento, sebbene in maniera contenuta, con la progressiva affermazione di una moderata figura di alta pressione in grado di comportare comunque una prevalente stabilità e anche un cielo ampiamente soleggiato. In queste ore mattutine, il bel tempo riguarda un po’ tutto il paese con ampio soleggiamento, salvo un po’ più di nubi irregolari sui settori alpini e prealpini, localmente sull’Ovest Piemonte e sul medio-alto Tirreno in mare.

Nubi basse un po’ più spesse associate anche a locali nebbie e foschie sono presenti sull’Emilia-Romagna centro-orientale, sul Sudest della Lombardia, tra il Cremonese e il Mantovano, localmente sul basso Veneto. Condizioni di diffusa parziale nuvolosità anche sulla Toscana centrale, ma ovunque su questi settori senza altre conseguenze. Il tempo in gran parte asciutto e soleggiato proseguirà anche per il resto della giornata, tuttavia vanno rilevate, nel corso degli ore più calde, residue, moderate infiltrazioni di aria fresca alle medie quote provenienti dai quadranti settentrionali o nord-occidentali, le quali potranno attivare ancora un po’ di fastidi localizzati in particolare sui rilievi centro-settentrionali appenninici, con possibilità di maggiori addensamenti e anche qualche rovescio sparso, come indicato nella mappa fenomeni interna in corrispondenza delle aree in celeste. Possibile qualche addensamento con occasionali deboli fenomeni anche sull’Ovest Cuneense, nel Sud Piemonte, per il resto sole e bel tempo prevalenti. In riferimento alle temperature, i valori sono attesi in aumento sulle regioni tirreniche, centro-meridionali e su quelle insulari, con massime mediamente comprese in pianura tra +18 e +25°C, ma valori spesso superiori, fino a +26/+27/+28°C, soprattutto sull’estremo Sud e sulle isole maggiori, anche con qualche punta spiccatamente estiva verso in +29/+30°C in Sicilia; possibili valori massimi più bassi, localmente, sulle pianure centro-orientali dal Nord fino a +13/+14/+15°C.