Previsioni Meteo: Settimana Santa all’insegna dell’alta pressione, possibile peggioramento a Pasqua e Pasquetta

Previsioni Meteo: blocco anticiclonico a Omega con tempo asciutto e mite primaverile per gran parte della Settimana Santa, anche se via via arriveranno un po' più di nubi. I dettagli fino a metà settimana

MeteoWeb

Come da previsioni meteo il tempo in questo avvio di settimana è migliorato in maniera deciso su tutto il territorio grazie all’avvento di un promontorio anticiclonico nordafricano. L’assetto barico a scala euro-atlantica computa, come visibile anche dall’elaborazione sull’ultimo scatto satellitare, una configurazione cosiddetta a “omega” con un’area anticiclonica centrale bene evidente tra il Mediterraneo centrale, il Nord Africa e anche buona parte della Centro Europa e, invece, due saccature depressionarie ai margini, l’una in prossimità del Mar Nero, l’altra in Atlantico.

previsioni meteo settimana santa (2)

 

La doppia azione ciclonica ai fianchi dell’alta pressione, indurrà una circolazione contraria a quella oraria anticiclonica e tale da favorire una certa staticità della figura di alta stessa. Il promontorio posto nel mezzo delle due figure depressionarie avrà, infatti, pochi spazi per evolvere verso Est e, nel contempo, riceverà una buona alimentazione in termini di aria mite nord-africana indotta lungo l’ascendente depressionario atlantico. Dunque condizioni di media stabilità che potranno durare per gran parte della Settimana Santa, quindi fino a venerdì 15 almeno, se non anche per la Vigilia su diverse regioni. Tuttavia, la presenza ravvicinata di azioni cicloniche, specie quella atlantica, potranno infastidire comunque l’alta pressione, riuscendo a far infiltrare umidità medio-alte che via via potranno portare un aumento di nubi nel corso dei prossimi giorni, benché con condizioni sempre abbastanza asciutte.

previsioni meteo settimana santa

 

Nella prima immagine interna, abbiamo evidenziato il tempo di massima per oggi e probabilmente anche per buona parte di domani, martedì 12, quindi un tempo all’insegna di cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi. Va evidenziato, però, un aumento progressivo della nuvolosità medio-alta a iniziare già da domani, martedì, e poi via via in misura maggiore da metà settimana, con nubi un po’ più presenti da Nord a Sud, così come rappresentato nella seconda immagine interna, ma in un contesto di tempo sempre in prevalenza asciutto. Sotto il profilo termico, le temperature sono destinate ad aumentare progressivamente e anche in maniera apprezzabile, dopo il calo intervenuto nel weekend appena trascorso, con valori che via via si porteranno anche sopra media verso metà settimana, quindi con clima decisamente più gradevole e primaverile un po’ ovunque. Prospettive, poi, per un probabile peggioramento del tempo verso Pasqua e Pasquetta, su diverse regioni, magari anche con arrivo di correnti fredde, ma per tutti i dettagli sull’evoluzione del tempo per le festività pasquali, rinviamo ai nostri quotidiani aggiornamenti sul medio periodo.