Terremoti, sciame sismico tra Macedonia e Bulgaria: scossa 4.2 a 120 km da Skopje | MAPPE

Sciame sismico, questa sera, tra Macedonia e Bulgaria: almeno due le scosse di terremoto registrate dai sismografi

/
MeteoWeb

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alla 18.31 di oggi nell’est della Macedonia del Nord. Nel darne notizia, i media regionali hanno riferito che l’epicentro è stato localizzato a 120 km a sudest della capitale Skopje. Una ventina di minuti più tardi nella stessa regione si è avuta una nuova scossa di magnitufo 3.6. Al momento non sono stati segnalati eventuali danni.

Diversi eventi sismici hanno colpito nel fine settimana il sud della Bosnia-Erzegovina, con una serie di scosse, la più forte delle quali di magnitudo 5.7 è stata registrata nella tarda serata di venerdì scorso causando un morto, diversi feriti e danni materiali. La scossa era stata avvertita distintamente nei Paesi vicini e anche nel sud Italia.