Carburanti: rialzi sulla benzina, ribassi sul gasolio

Salgono le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa

MeteoWeb

Rialzi sulla benzina, ribassi sul gasolio: è quanto riporta Staffetta Quotidiana in riferimento ai listini dei prezzi consigliati dei carburanti dei maggiori marchi. Salgono invece le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa, con la benzina in modalità self service quasi a 1,83 euro/litro e il gasolio a 1,845 euro/litro. In calo Gpl a 0,844 euro/litro e il metano sotto 1,89 euro/kg. Brent poco mosso a 105 dollari.

Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina e ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati del gasolio. Per Q8 si registra un ribasso di 1,5 cent/litro sul gasolio.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,828 euro/litro (+8 millesimi, compagnie 1,831, pompe bianche 1,821), diesel a 1,845 euro/litro (+4, compagnie 1,848, pompe bianche 1,836). Benzina servito a 1,961 euro/litro (+11, compagnie 2,003, pompe bianche 1,879), diesel a 1,977 euro/litro (+7, compagnie 2,020, pompe bianche 1,893). Gpl servito a 0,844 euro/litro (-2, compagnie 0,848, pompe bianche 0,839), metano servito a 1,889 euro/kg (-3, compagnie 1,954, pompe bianche 1,838), Gnl 2,145 euro/kg (-21, compagnie 2,184 euro/kg, pompe bianche 2,114 euro/kg).