Due asteroidi si preparano a salutare la Terra, oggi il primo passaggio ravvicinato

I due passaggi non rappresentano un rischio per la Terra

MeteoWeb

Due asteroidi saluteranno la Terra a breve distanza di tempo: il primo “passaggio ravvicinato” è previsto oggi, mentre il secondo lunedì 9 maggio. I due eventi non rappresentano un rischio per la Terra: i sassi spaziali effettueranno transiti in piena sicurezza, secondo le osservazioni fatte dalla NASA. Un altro grande asteroide, 2008 AG33, ha salutato la Terra lo scorso 28 aprile, passando a 3,2 milioni di km dal nostro pianeta, circa 8 volte la distanza Terra-Luna.

L’asteroide 2009 JF1, che si troverà oggi alla minima distanza dal nostro pianeta, ha un diametro di soli 10 metri ed era già stato escluso dalla lista degli asteroidi pericolosi stilata dell’Agenzia Spaziale Europea, dopo che le osservazioni condotte con il satellite Gaia avevano accertato che non vi era alcuna possibilità di collisione.

Il secondo asteroide, 2006 JF42, con un diametro tra 380 e 860 metri, dovrebbe transitare alla distanza di 5,7 milioni di km, più di 14 volte la distanza Terra-Luna. Anche questo oggetto non è classificato come potenzialmente pericoloso dalla NASA.