Forte grandinata del Metapontino: danni a Montalbano Jonico, Grassano, Salandra e Grottole | FOTO

Un violento nubifragio ha interessato la zona sud della provincia di Matera

/
MeteoWeb

Una forte grandinata ha colpito il Metapontino nel pomeriggio di ieri: particolarmente colpiti i comuni di Montalbano Jonico, Grassano, Salandra e Grottole.

Solidarietà agli agricoltori del Metapontino e di Montalbano Jonico, colpiti da un violento nubifragio che ha interessato la zona sud della provincia di Matera. Grandine, pioggia e vento hanno ulteriormente vessato il comparto agricolo del nostro territorio, già in grandi difficoltà a causa di una congiuntura problematica pregressa,” ha affermato Piero Marrese, sindaco di Montalbano Jonico.
Stiamo facendo una prima e immediata ricognizione e monitorando la situazione, ma posso assicurare che al momento non sussistono situazioni di pericolo immediato. Nel riconfermare la mia vicinanza agli agricoltori e in attesa di valutare i danni che la grandinata ha loro inferto, posso anticipare che chiederò alla Regione Basilicata lo stato di calamità naturale. Spero che da parte della Regione Basilicata ci sia la giusta attenzione attraverso l’individuazione di risorse immediate per sostenere il comparto agricolo“.

In una nota, il consigliere regionale della Lega Basilicata, Pasquale Cariello, ha espresso “piena solidarietà a tutti i protagonisti dell’intero comparto agricolo, colpiti duramente dal maltempo. È salatissimo il conto da pagare per il mondo agricolo lucano, e materano nello specifico, dopo che la violenta grandinata di ieri ha danneggiato interi terreni agricoli e rigogliose coltivazioni“. Cariello, in proposito, ha auspicato che “la prossima settimana, con l’approvazione del bilancio in Regione Basilicata, si possa intanto procedere a pagare gli arretrati di calamità precedenti e ristorare, almeno in parte, il grande dispiacere di tanti che speravano in questa unica fonte di reddito“.