Maltempo Sardegna, eccezionale grandinata a Mandas: strade come fiumi di acqua e ghiaccio | FOTO e VIDEO

Altra giornata di maltempo in Sardegna: una eccezionale grandinata, seguita dalla pioggia, ha trasformato le strade di Mandas in fiumi; danni anche alle colture

  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
/
MeteoWeb

Continua il maltempo in Sardegna: oggi particolarmente colpito il settore meridionale dell’isola. Dopo una mattinata di sole, intervallata da qualche nube, e temperature che a Cagliari hanno raggiunto anche i +25°C, dal primo pomeriggio si sono abbattuti veri e propri nubifragi, con temporali e fulmini, sul Cagliaritano e sul Campidano.

A Mandas, ad una sessantina di chilometri da Cagliari, una violenta grandinata ha lasciato uno spesso strato di bianco per le strade e nelle campagne. L’arrivo della pioggia ha poi trasformato le strade in fiumi di acqua e ghiaccio (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). “Con la Giunta stiamo abbiamo seguito la situazione del nubifragio e della violenta grandinata ha interessato Mandas e le sue campagne. Ho convocato l’esecutivo per domani alle 15.30 per deliberare lo stato di calamità naturale e fare la conta dei danni alle colture agricole“, spiega il sindaco Umberto Oppus.

Grandine anche sulla statale 128 tra Mandas e Isili, dove la circolazione delle auto è stata rallentata dal manto bianco che ha coperto l’intera area. Per quanto riguarda gli accumuli pluviometrici sull’isola, i dati (parziali) più rilevanti indicano: 56mm a Isili, 39mm a Serri, 33mm a Dolianova, 26mm a Mandas, 25mm a Villanova Tulo.

La situazione meteo sull’isola, alle prese con il maltempo da diversi giorni, dovrebbe migliorare nelle prossime 24/48 ore.

Fiumi di acqua e ghiaccio nelle strade di Mandas, in Sardegna | VIDEO

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: