Astrofili italiani scoprono coppia di stelle nella costellazione dell’Unicorno

I ricercatori del Gruppo Astrofili Palidoro, con il progetto "MaCoMP", sono giunti alla 15ª scoperta

MeteoWeb

Scoperta una nuova coppia di stelle nella costellazione dell’Unicorno: si tratta di un sistema binario di tipo semi-distaccato distante 11mila anni luce dalla Terra che compie una rotazione completa in poco più di 17 ore.
Ad individuarlo sono stati i ricercatori del Gruppo Astrofili Palidoro che, con il progetto “MaCoMP“, sono giunti alla loro 15ª scoperta.

Il sistema binario è stato trovato grazie all’osservazione congiunta di più telescopi che hanno rivelato una variazione di luminosità che, infine, ha condotto alla determinazione di “MaCoMP_V15”: così si chiama la coppia di stelle scoperta.

Gli autori sono Giuseppe Conzo, Paolo Giangreco Marotta e Mara Moriconi che vedono certificata la scoperta dall’American Association of Variable Star Observers (AAVSO) al seguente link https://www.aavso.org/vsx/index.php?view=detail.top&oid=2227210