Spazio, prima inflight call di Samantha Cristoforetti: “fantastico essere qui di nuovo, è come una seconda casa”

Samantha Cristoforetti "proseguirà l'eccezionale lavoro scientifico condotto a bordo della ISS"

MeteoWeb

Si è svolta oggi la prima inflight call dalla Stazione Spaziale di Samantha Cristoforetti: l’astronauta italiana dell’ESA, con Matthias Maurer, hanno dialogato con il Direttore Generale dell’ESA Josef Aschbacher, il Capo dell’agenzia spaziale tedesca DLR Walther Pelzer e il Capo dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia. E’ la prima volta che l’ESA ha due astronauti sull’avamposto spaziale da quando Paolo Nespoli e Roberto Vittori erano in orbita insieme nel 2011.

E’ fantastico essere qui di nuovo, è come una seconda casa. Sono stata accolta dall’equipaggio già a bordo, dai miei colleghi NASA, russi e da Matthias,” ha affermato l’astronauta italiana. “Ho avuto l’opportunità di volare su un nuovo veicolo, dopo aver volato sulla Soyuz“. “E’ stato straordinario avere avuto questa opportunità, così come l’ha avuta Matthias“, anche lui arrivato sulla ISS con una Crew Dragon. “A Matthias i miei auguri di poter volare con un nuovo veicolo spaziale, un veicolo europeo“.

Samantha “proseguirà l’eccezionale lavoro scientifico condotto a bordo della ISS, dando continuità alla presenza europea sulla Stazione,” ha dichiarato Matthias Maurer.

Stiamo lavorando fianco a fianco con l’equipaggio Crew-3 per il passaggio di consegne e queste attività proseguiranno anche nei prossimi giorni,” ha affermato l’astronauta italiana riferendosi alle operazioni attualmente in corso sull’avamposto spaziale. “Ho trovato un ambiente complesso“, ha detto riferendosi al lavoro sulla Stazione. Riferendosi alla sua prima missione, “Futura” (2014-2015), Cristoforetti ha osservato che “dopo sette anni le attività a bordo sono cresciute molto e i colleghi della Crew-3 sono stati incredibilmente generosi e pazienti“. Sarà un vantaggio, ha aggiunto, averli ancora vicino per qualche giorno, “per conoscere i molti esperimenti nuovi all’interno del laboratorio europeo Columbus. Poi cominceremo la transizione verso giornate normali“.

cristoforetti inflight call

Matthias è giunto sulla ISS con la missione Crew-3 il 12 novembre 2021. Samantha è arrivata giovedì 28 aprile con la capsula Crew Dragon Freedom come parte di Crew-4, segnando l’inizio della sua seconda missione spaziale, “Minerva”. Il ritorno di Crew-3 con Crew Dragon Endurance, è previsto entro la fine di questa settimana, dopo quasi 6 mesi in orbita. La navicella spaziale effettuerà un ammaraggio al largo della costa della Florida.