Caldo e incendi a Roma: vasto rogo ad est della Capitale, alta colonna di fumo

Un vasto rogo ha interessato i campi intorno al Raccordo Anulare, all’altezza dell’uscita di Roma Est; in fiamme anche un capannone industriale a San Cesareo

MeteoWeb

Giornata di super caldo e incendi a Roma. Mentre la colonnina di mercurio raggiunge i +38°C, diversi incendi sono attivi nella zona della Capitale. Un vasto rogo ha interessato i campi intorno al Raccordo Anulare, all’altezza dell’uscita di Roma Est. Le fiamme sono arrivate fino al ciglio della strada, avvicinandosi alla sbarra del casello. Un’alta colonna di fumo è visibile fino a chilometri di distanza e ha avvolto il centro commerciale ‘Roma est’. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco 

Un altro incendio si è sviluppato in un capannone industriale a San Cesareo, vicino Roma. Secondo quanto si apprende, all’interno dello stabilimento si trovano diversi mezzi industriali mentre al piano meno uno risulta esserci un’attività di imballaggio e stoccaggio di funghi. Sul posto sono intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco, i Carabinieri e i sanitari del 118. Al momento non risultano feriti. 

Un vasto incendio di sterpaglie si è’ sviluppato oggi presso alcuni insediamenti agricoli in località Ponte di Nona, a Roma. I Vigili del Fuoco sono al lavoro con tre squadre e un elicottero e, in particolare, sono riusciti a preservare dalle fiamme cinque capannoni: in uno, adibito canile, hanno salvato 20 cuccioli.