Guerra Ucraina: 4 Paesi del G7 vieteranno le esportazioni russe di oro

Il divieto "colpirà direttamente gli oligarchi russi e colpirà il cuore della macchina da guerra di Putin"

MeteoWeb

Quattro Paesi del G7 vieteranno le esportazioni russe di oro, nel tentativo di impedire agli oligarchi di acquistare il metallo prezioso per evitare le conseguenze delle sanzioni imposte contro Mosca: lo ha reso noto oggi il governo britannico. L’iniziativa di Regno Unito, Canada, Giappone e Stati Uniti “colpirà direttamente gli oligarchi russi e colpirà il cuore della macchina da guerra di Putin,” ha dichiarato il primo ministro britannico Boris Johnson.