Furioso incendio nel Sud della Spagna: la lotta contro le fiamme continua nella Sierra Bermeja | FOTO

Al momento "un'inversione termica" sta impedendo ai mezzi aerei di prendere il volo

/
MeteoWeb

Prosegue anche oggi il dispiegamento di persone e mezzi d’emergenza nel tentativo di contenere un incendio sviluppatosi nella Sierra Bermeja, nel Sud della Spagna, descritto come “potente e complesso” a causa del vento e del terreno accidentato, dall’accesso difficile. Attualmente, secondo le ultime informazioni, “un’inversione termica” sta impedendo ai mezzi aerei di prendere il volo. Secondo quanto riporta EFE, ieri circa 2.000 abitanti della località di Benanavis e zone limitrofe sono stati evacuati in via precauzionale. Tre pompieri sono rimasti feriti durante le operazioni di contenimento ed estinzione delle fiamme.

Il rogo direttamente collegato all’ondata di caldo torrido che sta investendo la Spagna, con picchi di +40°C attesi in questi giorni.

Lo scorso settembre la regione della Sierra Bermeja era stata colpita da un devastante incendio che ha richiesto un intervento di una settimana, causando la morte di un vigile di 44 anni e distruggendo oltre 10mila ettari di foreste.