Malore improvviso: turista muore annegata in mare nel Livornese

La donna era in vacanza in una struttura ricettiva della zona con i familiari, quando per un probabile malore è annegata mentre stava facendo il bagno

MeteoWeb

Una turista straniera è morta nel pomeriggio di oggi per annegamento mentre stava facendo il bagno nelle acque delle Spiagge bianche di Vada (Livorno). Secondo una prima ricostruzione la donna si è sentita male mentre era in acqua, con il mare mosso, e non è riuscita a raggiungere la riva, annegando a pochi metri. Sul posto sono intervenuti insieme ai volontari del 118 con medico, la polizia municipale di Rosignano e la Capitaneria.

Si tratta di una turista tedesca di 52 anni. La donna, Maria Clara Shermer, era in vacanza in una struttura ricettiva della zona con i familiari, quando per un probabile malore è annegata mentre stava facendo il bagno. I soccorsi immediati alla donna sono stati resi complicati proprio dalle condizioni del mare. Una volta recuperato il corpo e constatato il decesso la salma è stata riconsegnata ai familiari.