Ondata di caldo senza precedenti in Europa: record assoluto a Roma, temperature roventi dalla Tunisia alla Scandinavia

Il super caldo di oggi ha stabilito il record storico assoluto di sempre a Roma, raggiungendo l’incredibile temperatura di +40,7°C

MeteoWeb

Una potentissima ondata di caldo africano sta investendo l’Europa, facendo cadere record dal Nord Africa alla Norvegia. Il caldo è stato eccezionale soprattutto nel Mediterraneo centrale e sull’Italia. Il super caldo di oggi ha stabilito il record storico assoluto di sempre a Roma, raggiungendo l’incredibile temperatura di +40,7°C! Questo valore è stato registrato dalla stazione meteo ufficiale dell’Aeronautica Militare di Roma Urbe. Questa stazione meteorologica esiste da più di due secoli e non aveva mai registrato questa temperatura, che supera di due decimi il precedente record di +40,5°C risalente ad agosto 2007. 

Come detto, l’ondata di caldo ha provocato temperature roventi dalla Tunisia, alla Finlandia e alla Norvegia, passando appunto per Roma. Medenine, in Tunisia, ha registrato +47,8°C. Saltdal, nel nord della Norvegia, ha registrato +31,6°C, mentre Vihti Maasoja, in Finlandia, ha toccato i +31,4°C, come dimostra la grafica elaborata da Scot Duncan. 

Da notare anche la differenza di temperatura con l’Europa occidentale, interessata da aria relativamente fresca da ovest.