USA: la FDA vieta la vendita di sigarette elettroniche Juul

Le autorità sanitarie hanno ordinato alla Juul di ritirare i propri prodotti dal mercato

MeteoWeb

L’agenzia del farmaco statunitense, la Food and Drug Administration (FDA), ha vietato la vendita di sigarette elettroniche Juul nel Paese. Juul stava cercando l’approvazione della FDA per il suo dispositivo e per le cartucce aromatizzate al tabacco e al mentolo, dove sono presenti concentrazioni di nicotina del 5% e del 3%. L’azienda è considerata leader nel settore dal 2018 e nel 2020 deteneva il 54,7% del mercato statunitense delle e-sigarette per un valore di 9,38 miliardi di dollari.

La decisione della FDA si inserisce in un quadro normativo di revisione delle norme sull’industria del tabacco e sui suoi prodotti. La decisione è stata presa dopo due anni di analisi.

L’azienda ha annunciato che farà ricorso: “Siamo rispettosamente in disaccordo con le conclusioni e la decisione della Fda e convinti di aver fornito informazioni e dati sufficienti per rispondere a tutte le questioni sollevate dall’agenzia,” ha dichiarato Joe Murillo, Chief Regulatory Officer di Juul.