Guerra Ucraina: Ikea lascia la Russia, venderà tutti gli stabilimenti nel Paese

Ikea "venderà tutte e quattro le sue fabbriche in Russia"

MeteoWeb

Ikea venderà tutti e quattro gli stabilimenti in Russia: lo riporta Tass, citando la stessa azienda svedese. Ikea ha deciso alla fine di uscire dal mercato russo, sulla scia della stessa scelta fatta da altri grandi gruppi internazionali dopo le sanzioni occidentali per l’invasione dell’Ucraina. Ikea “venderà tutte e quattro le sue fabbriche in Russia“, la più grande delle quali si trova nella regione di Novgorod