Caldo Liguria: confermato l’avviso per disagio fisiologico per oggi e domani

Arpal ha confermato l’avviso meteorologico per disagio fisiologico da caldo per oggi giovedì 21 luglio e domani

MeteoWeb

"Nonostante il lieve calo delle temperature, specie sulla costa, aumenterà l'umidità per l'instaurarsi di un debole flusso meridionale. Permane quindi l'elevato disagio fisiologico per caldo su ABC, specie nelle aree urbane e nelle valli interne, moderato altrove; la situazione verrà rivalutata come sempre domani", comunica Arpa Liguria.

"E' stata una notte molto calda su tutta la regione, con alcune temperature in lieve flessione ma sempre sopra media climatologica. Alassio rimane la località più calda con 27.6°C notturni; minima sopra i 27 anche a Sanremo, mentre il termometro è "sceso" a 26.8 a Camogli, 26.4 a Colla Rossa (IM), 26.3 a Ventimiglia e 26.2 a Genova. Padivarma si conferma località di estremi, dopo il record del caldo di ieri (39.2) minima assoluta regionale con 14°C questa notte alle 5.30. Alle ore 15.00 il valore più alto fin qui registrato è stato di 36.5 a Riccò del Golfo, seguito dalle altre località dell'entroterra spezzino come Padivarma con 36.3 e Sesta Godano con 35.9. A Genova primeggia Serra Riccò con 35.5 ("solo" 32 alla Foce, dove sorge il Centro Meteo Arpal), 34.8 a Pieve di Teco (IM) ed Ellera – Foglietto (Albisola Superiore, SV). I tassi di umidità sono in salita, attualmente in costa compresi tra il 35 e l'81%", viene spiegato.