Allerta Caldo Liguria: anche oggi avviso per disagio fisiologico per i versanti marittimi

Domani temporaneo cambio di scenario

MeteoWeb

Arpal ha confermato per oggi l'avviso meteorologico per disagio fisiologico da caldo per i versanti marittimi della Liguria (zone A,B,C).
Continua a far caldo sulla regione, con caratteristiche più afose, ovvero temperature in leggero calo ma umidità in aumento. Uno scenario confermato per la giornata di oggi, venerdì 22 e che domani, sabato 23, vedrà un temporaneo cambio di scenario grazie a una perturbazione che lambirà le Alpi determinando, un aumento dell’instabilità con possibili rovesci o temporali, in particolare nel pomeriggio, nelle zone interne di centro Ponente. In questa fase resterà l’afa ma il parziale rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali e le eventuali precipitazioni potranno far calare localmente le temperature. Domenica 24, però, è prevista una nuova ripresa delle temperature in particolare sul centro Ponente.

Temperature minime in leggero ma caldo ma valori di umidità medio-alti nella notte in Liguria (tra il 50 e l’80%). Questi i valori più elevati registrati dalla rete Omirl: Alassio (Savona) 26.8, Sanremo (Imperia) 25.8, Camogli (Genova) 25.5, Genova Centro Funzionale e Castellari (Pietra Ligure, Savona) 25.2, Savona Istituto Nautico 25.0, Sciarborasca (Cogoleto, Genova) 24.9, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 24.7, Levanto (La Spezia) 24.3. A La Spezia città minima di 24.0. Alle ore 11.00 le temperature più elevate sono quelle di Valleregia (Serra Riccò, Genova) con 33.8 e Rapallo (Genova) con 33.1