Al Metropolitan Museum di New York una straordinaria mostra sulle sculture antiche: grande rilievo ai Bronzi di Riace

Al Metropolitan Museum di New York una mostra di altissimo valore scientifico con le ricostruzioni delle principali sculture classiche nei loro colori originali

/
MeteoWeb

Una bellissima mostra sulla policromia delle sculture antiche al Metropolitan Museum di New York: l’esposizione “Chroma Ancient Sculpture in Color“, inaugurata il 5 luglio, sta già riscuotendo un enorme successo in termini di visitatori e rimarrà aperta al pubblico nella vetrina culturale più prestigiosa del mondo fino al 26 marzo 2023. All’interno della mostra newyorchese, un particolare rilievo hanno  due copie perfette dei Bronzi di Riace ricostruiti con gli arredi che dovevano avere originariamente e realizzati proprio in bronzo con sofisticate tecnologie che hanno consentito di ricostruire con colori e materiali originali tutte le più importanti opere d’arte del mondo classico grazie al lavoro del prof. V. Brinkmann, capo del Dipartimento di Antichità del Liebieghaus Skulpturensammlung di Francoforte sul Meno.

La mostra illustra nuove scoperte sui colori delle antiche opere d’arte magnogreche e romane, scoperte esplorando le pratiche e i materiali utilizzati dagli artisti dell’epoca. La mostra evidenzia i metodi scientifici usati per identificare i colori antichi e approfondisce il significato che all’epoca avevano quei colori per quelle determinate opere.