La “giacca lunare” di Buzz Aldrin venduta all’asta per 2,7 milioni dollari

La giacca faceva parte di una collezione personale di oggetti che l'astronauta ha deciso di mettere in vendita

MeteoWeb

La giacca della tuta di volo indossata da Buzz Aldrin durante la storica missione Apollo 11 è stata venduta all'asta a New York per 2,7 milioni di dollari: lo ha reso noto Sotheby's. La giacca bianca, con la bandiera americana, i loghi della NASA e della missione Apollo 11 e il nome dell'astronauta, faceva parte di una collezione personale di oggetti che il 92enne ha deciso di mettere in vendita. "Dopo un'attenta riflessione, mi è sembrato il momento giusto per condividere con il mondo questi oggetti, che per molti sono simboli di un momento storico, ma che per me sono sempre rimasti ricordi personali di una vita dedicata alla scienza e all'esplorazione," ha affermato Buzz Aldrin, l'ultimo superstite del trio di astronauti dell'Apollo 11 (oltre Neil Armstrong e Michael Collins).

"Questo capo eccezionalmente raro è stato conteso da diversi offerenti per quasi 10 minuti prima di essere venduto a un acquirente per telefono," ha spiegato Sotheby's.