Tifone Aere: oggi il landfall nel Sud/Ovest del Giappone

Il tifone Aere si muove lentamente verso Est, allerta per nubifragi e inondazioni

MeteoWeb

Il tifone Aere ha effettuato il landfall vicino a Sasebo, nella prefettura sud-occidentale di Nagasaki, in Giappone: l’agenzia meteorologica nazionale ha avvertito sulla possibilità di frane, onde alte e inondazioni nelle zone basse intorno ai fiumi. Il tifone Aere si muove lentamente verso Est, verso le parti occidentali e centrali dell’arcipelago giapponese e dovrebbe diventare un sistema extratropicale a bassa pressione nelle prime ore di mercoledì, secondo l’Agenzia meteorologica giapponese.

Si ritiene che un’area vicino a Unzen nella prefettura abbia registrato più di 120 mm di pioggia in un’ora, spingendo l’Agenzia emettere un’allerta per nubifragi record di breve durata.

A partire dalle 6 del mattino ora locale, il tifone aveva una pressione atmosferica di 1.000 ettopascal al centro e faceva registrare venti fino a 90 km/h, ha affermato l’Agenzia. Si prevedono fino a 250 mm di pioggia nelle 24 ore fino alle 6 di mercoledì nelle regioni di Shikoku e Kinki e 200 mm nell’area di Tokai, che compresa Nagoya.