Incendi in Spagna: situazione critica vicino al confine con il Portogallo

Divampano gli incendi tra le province di Cáceres e Salamanca

MeteoWeb

Preoccupazione in Spagna per gli incendi divampati nella zona occidentale del Paese iberico, vicino al confine con il Portogallo. Situazione critica in particolare in una zona boschiva della comarca de Las Hurdes, sul confine tra le province di Cáceres e Salamanca, due delle zone più colpite dal caldo intenso in questi giorni. Sul posto mezzi terrestri e aerei, con 300 uomini impegnati nelle operazioni di spegnimento. Circa 300-400 persone sono state sinora evacuate, secondo i media locali.

"Seguiamo con preoccupazione l'evoluzione degli incendi attivi, soprattutto nelle province di Cáceres e Salamanca," ha scritto su Twitter il premier spagnolo, Pedro Sánchez. "Grazie alle squadre che lavorano instancabilmente per estinguerli, esprimo la mia solidarietà alle persone evacuate," ha aggiunto, invitando alla "prudenza" in "questi giorni ad alto rischio" per l'ondata di caldo in corso.