Incendi in Spagna: roghi in 7 regioni, rischio “estremo” o “molto elevato” in quasi tutto il Paese

Le aree maggiormente colpite sono l'Estremadura, la Castiglia-León e la Galizia

MeteoWeb

In Spagna sono 7 le regioni in cui si lotta attualmente contro gli incendi: Andalusia, Galizia, Navarra, Comunità Valenciana, Castiglia-La Mancia, Castiglia-León e Canarie. Secondo quanto riporta l'agenzia EFE, il rischio di nuovi roghi resta "estremo" o "molto elevato" in quasi tutto il Paese. Gli incendi stanno mettendo a dura prova la capacità di risposta dei servizi d'emergenza spagnoli da oltre 2 settimane. Le aree maggiormente colpite sono l'Estremadura, la Castiglia-León e la Galizia. Preoccupazione in particolare in queste ore per il rogo nei pressi del Parco Naturale di Doñana, nella provincia di Huelva (Andalusia), e per gli incendi in Castiglia-La Mancia e Navarra. Per quanto riguarda la situazione meteo, a partire da oggi è prevista una lieve diminuzione delle temperature massime.