Incendi negli USA: case distrutte in sobborgo di Dallas, ancora in fiamme vasta area vicino al Parco di Yosemite

Ancora fuori controllo l'incendio vicino al famoso Yosemite National Park, migliaia di persone evacuate

MeteoWeb

Siccità, caldo e vento alimentano gli incendi tra California e Texas. Un rogo ha distrutto diverse case nel sobborgo di Balch Springs, a Dallas. Secondo il vigile del fuoco di Balch Springs Sean Davis, la lama del tosaerba di un lavoratore ha generato una scintilla che ha dato impulso alle fiamme in un campo vicino. Fino a 20 case sono state distrutte dall'incendio, secondo Davis. "Probabilmente sarà uno dei record per noi per quanto riguarda uno dei più grandi disastri che Balch Springs abbia mai visto", ha dichiarato Davis a Fox 4 Dallas. Al momento non sono stati segnalati feriti. Le temperature hanno raggiunto punte di +40°C ieri pomeriggio a Dallas.

I pompieri sono al lavoro anche in California: stanno ancora combattendo il più grande incendio estivo dello Stato, vicino al famoso Yosemite National Park, che ha costretto migliaia di persone a fuggire dalle proprie case. L'incendio nella contea di Mariposa ha ormai distrutto migliaia di ettari di terreno, ed contenuto solo al 10%.